Le origini del teatro moderno. Da Jarry a Brecht

Le origini del teatro moderno. Da Jarry a Brecht
Editore:
Pagine:
V-217 p., Brossura
Autore:
Anno edizione:
In commercio dal:
7 luglio 2016
EAN:
9788858125182
I primi decenni del Novecento rappresentano per la storia del teatro un'epoca rivoluzionaria e scandalosa. Protagonisti di questa stagione straordinaria sono figure come Jarry, Strindberg, Craig, Appia, Stanislavskij, Marinetti, Mejerchol'd, Brecht e Artaud, per citarne solo alcuni. Il libro ricostruisce le teorie drammaturgiche elaborate in quegli anni, ne rievoca in dettaglio gli spettacoli più importanti e soprattutto mette in evidenza lo strettissimo legame tra regia e scenografia, aspetto quest'ultimo che spiega molti tratti anche del teatro contemporaneo.